Search
lunedì 19 agosto 2019
  • :
  • :

Nulla di nuovo sotto il sole?

 

085

Una mia analisi casalinga scritta il 27 Maggio …la patata bollente scottava molte mani, ma convinta che comunque non sarebbe interessata a nessuno. A parte che l’assetto “europa” mi pare tal quale, non vedo in previsione grandi scossoni, il che non so se sia bene o male..l’Italia si è svegliata con animo quasi Carducciano, anzi no di Berchettiano: Perché ignoti che qui non han padri,qui staran come in proprio retaggio? Una terra, un costume, un linguaggio Dio lor anco non diede a fruir? La sua patria a ciascun fu divisa. È tal dono che basta per lui. Maledetto chi usurpa l’altrui, chi il suo dono si lascia rapir! …Cosa che ahimè purtroppo si ripete sempre nella storia, cambiano motivazioni, luoghi, carnefici e vittime…

Ma il M5S perchè ha fatto il capitombolo? Secondo i miei svariati punti di vista, alcuni li ripeto , tanto mi leggo solo io ed io non mi annoio a sentirmi e risentirmi: Non hanno persa l’ abitudine di lanciarsi in grandi “idee” a cui però mancano le basi, la cosa carina è che fanno la propria politica proprio su queste…Sono sempre stata convinta che il reddito di cittadinanza doveva essere rinviato e non farne la propria “bandiera”, (un po’ come avvenne per le Province…una vera catastrofe), andava messa” in atto in un secondo momento, prima di tutto dovevano dare un colpo di mannaia alla pressione fiscale, il costo del lavoro che strangola e fa chiudere le aziende, intendo sopratutto le piccole, la prima cosa in assoluto, quindi incentivare le aziende a rientrare in Italia, evitare la svendita ad altri dei pochi fiori all’occhiello che ci restano, agevolare le assunzioni, dare sollievo alla Sanità. Aiutare dando una bel colpo di falce alle utenze ed assicurazioni, e benzina!! (ricordare a Salvini questo). Poi una volta fatte ripartire le aziende con boccate di ossigeno allora il reddito di cittadinanza avrebbe avuto un senso, anche perchè le assunzioni si sarebbero rese necessarie….e forse non sarebbe nemmeno stato necessario se non per dare un sollievo vero ad anziani, famiglie disagiate e quei giovani in via di sistemazione..La burocrazia? Quella mi pare che corra comunque alla grande, oggi peggio di ieri, nel senso che tra fatture, ricette mediche, incluse le veterinarie, elettroniche insomma praticamente si devono foraggiare i vari Aruba…I costi della politica, i costi “pubblici”…tutti ci sono, esistono. Per quanto attiene le assunzioni non è vero che sono a tempo determinato realmente, l’ho già spiegato le assunzioni sono a tempo determinato poi chiude il cantiere, chiude l’albergo stagionale, ecco la giusta causa: licenziamento.

Salvini perchè è piaciuto? Non perchè siamo razzisti, a baciar Madonne ed andare da Padre Pio, sentire voci ed avere visioni non dovrebbe esserlo nemmeno lui, ma va beh.. ha posto in evidenza due cose: l’Italia ha il culo per terra e ci basta la nostra delinquenza, oggi forse aumentate le follie purtroppo indotte anche dalla fame, l’Italia è quel Paese che deve garantire il “giusto”, lui dice prima agli italiani, a pensarci bene forse ha ragione: se gli italiani iniziano a riavere dignità, di conseguenza anche gli stranieri avranno la dignità, questa è una mia ipotesi, (non so se Salvini la pensi così, a me importa poco comunque), ma alla fine gli italiani sono sempre state brave persone e secondo me sarà un’automatica positiva conseguenza. La Meloni gioca sulla simpatia, battute di spirito ed una sorta di arguzia, …va beh…gli italiani possono rinsavire e spero di si.. Fare cadere il Governo è una vera catastrofe, malgrado tutto…insomma far cadere il governo sarebbe un vero danno per tutti noi e per noi intendo inclusi gli stranieri che cercano “solidità”…Inoltre si farebbe una cortesia solo ed esclusivamente a chi per anni c’è allegramente campato, approfittato senza preoccuparsi degli italiani e sfruttando le disgrazie.

Ripeto sembra che al Governo si stia verificando la classica cosa che in un Paese sano non si verificherebbe: i veleni che scorrono a fiumi..non ci sono amici, sono tutti nemici…questo si verifica da anni ed anni…veleni che misteriosamente uccidono proprio gli italiani, che a conti fatti mantengono le vipere di quel “nido”

Delusione degli italiani? Si certo, sopratutto la non coesione, la dimostrazione di una sorta d’invidia nei confronti di Di Maio da parte del gruppo, chi ha remato contro dall’interno, chi ha fatto il giro del mondo, per lavarsene le mani o per dimostrare che lui sarebbe stato più bravo..chiede scusa? A noi dovrebbe chiederla.. comportamenti che hanno portato solo danno agli italiani, della serie “nulla di nuovo sotto il sole”…. .Il PD (Partito Devastante) niente, butta benzina sul fuoco, ma non per interesse nei confronti delle comuni persone, ma solo per loro interesse e per una questione di ripicca. Alla fine al di là che Di Maio è un bravo ragazzo, (Monti ha detto che è un buon politico!) quindi: inadatto, Salvini un grande istrione che ha approfittato proprio della falsa coesione all’interno del Movimento; Zingaretti: mah…mi verrebbe da dire inutile…

Gli italiani si aspettavano proprio il vero cambiamento: pressione fiscale, costi della politica, il via alle infrastrutture e ristrutturazioni: messa in sicurezza di scuole, ospedali, palazzi storici, ripresa delle periferie, case popolari, strade secondarie (ah già in molti casi le Province, che non ci sono, ma ci sono i costi di queste) quelle in cui tutti possono partecipare e non il TAV che sarà una una vera mangiatoia e persino i francesi intelligenti la considerano una “bojata” pazzesca!

Riccarda Balla (qualunque cosa succederà gli italiani comunque pagheranno per nome e per conto)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *