Search
sabato 15 dicembre 2018
  • :
  • :

Quando il gelato è tutta salute

dsc_7917

 

Quando il gelato è tutta salute succede che: malgrado lunghe tribolazioni, dolori, violenze, infinita stanchezza, carceri, caldo, fame  a questo dobbiamo aggiungere poi Salvini, gli italiani cattivi e gli italiani buoni, quelli del PD e la Boschi come se tutto il passato non fosse stato già abbastanza un inferno…ma…miracolo:  ecco che viene offerto  “il  gelato” , è vero il gelato è “papabile”, benedetto, santo..al gusto di ostia e pistacchio con un pizzico di cioccolato fondente ed improvvisamente una grande forza ti prende, il coraggio ed una sorta di frenesia….Ecco 41  migranti ospiti della gelateria “Don Ciccio” dopo il divino gelato hanno chiesto di andarsene a fare due passi…sono spariti, nessuno sa dove sono, sopratutto chi sono e dove sono andati..Già dove sono andati? Ma un magistrato chiede di presentarsi per denunciare Salvini…Ora caro magistrato non essendo molti di  loro intenzionati a dare generalità, la tua idea è geniale secondo te si presenteranno? O vuoi proprio male a questi poveri disgraziati insomma praticamente è la strada per un bel rimpatrio…Comunque essendo in giro per l’Italia, forse qualcuno li ha raccolti e chissà come finirà loro…ma la Chiesa che ne aveva responsabilità, dopo il “divino Gelato” se ne è liberata.

Nessuno ha nulla da dire? Non vi preoccupa come potrebbero finire o dove potrebbero finire? Come si nutriranno? Cosa faranno per poter campare? Cari buoni lo so cosa state pensando: sono abituati a “tribolare”.

Bene non lo penso io invece ed il silenzio che è caduto sulla vicenda lo trovo proprio vergognoso.

Riccarda Balla

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *