Search
mercoledì 19 settembre 2018
  • :
  • :

Lassù sulle montagne, ma io provo vergogna per loro

 

neve

Con animo da alpino, sul cappello una penna nera…o con l’animo di muli che s’inerpicano? Vecchi scarponi? sciator sulle montagne!!!..Niente di tutto questo, bensì un ritiro da squadra calcistica, in quel delle Madonie, che di calcistico ha poco, ma di presa per i fondelli si. ha lo strano aspetto di gita scolastica, con quote pagate dai genitori…i politici bimbetti viziati da genitori imbecilli (i genitori siamo noi, nel caso specifico), poichè la giterella per decidere come affossare quel pochino di Sicilia che ancora si difende certo non se la pagano loro…Ma va bene, tra una buona mangiata, un buona bevuta, il grappino la sera, la passeggiata tra castagneti, noccioleti e pinete, pensano forse di trovare le soluzioni che in verità le avrebbero a portata di mano, se mettessero un pochino di semplice logica, mica intelligenza, basterebbe la logica e forse sapere che tutti gli errori, i ritardi, i soldi buttati al vento, appartengono a loro e non a noi comuni cittadini, se qualunque danno ricadesse sulle loro spalle ed andasse a svuotare le loro tasche, ecco…forse agirebbero con onestà e troverebbero tutte le soluzioni con velocità incredibile…ma finchè a pagare siamo noi, incluse le giterelle, mica conviene a loro cercare di risolvere i guai trentennali e che si accumulano settimana dopo settimana inesorabilmente…ritorno al grande Giulio Cesare, che diceva la rivoluzione ci sarà quando le classi medio alte e le medio/grandi imprese, quelle che caparbiamente hanno cercato di resistere in Italia, senza scappare all’estero (questo lo aggiungo io), inizieranno a soffrire…stanno iniziando pure loro a soffrire… Ma loro fanno i “muntagnin” e giocano ad imitare Heidi..Perchè provo vergogna per loro? Perchè trovo assolutamente indecente qualunque comportamento rivolto a prenderci in giro? Perchè devo essere io a pagare per loro e le loro porcherie? Perchè si deve continuare a lasciare in mano la Sicilia a questa gente? Perchè con loro è impossibile parlare? Perchè sono convinti di essere dei geni? Degli intoccabili, esseri superiori…così superiori da permettersi di trattarci da imbecilli? Perchè glielo permettiamo?

Riccarda Balla




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *