Search
sabato 15 dicembre 2018
  • :
  • :

Rischio crolli …parte 2^ Libero Consorzio Comunale Trapani

Per quello che conta ciò che scrivo, va beh..non sono prezzolata e non sono nessuno….Oggi scadevano i termini della determina 89, pubblicata il 12 c.m. http://www.riccardaballa.it/2018/03/12/situazione-pericolo-crolli-controsoffitti-scuole-gare-bloccate/ Oggi le buste sono arrivate a n° 200…fermando n° 7 gare d’appalto per rischio crolli nelle scuole….Bene ne mancano ancora 247…Oggi scadono i termini, e si perde il finanziamento….Strano….da domani continuano la gara, citando la determina 89, con scadenza oggi 15 marzo, tanto importante da mettere a rischio le teste degli studenti e sospendere le altre gare  ….Ma non nominando alcuna proroga concessa e continuano a giocare fino a giugno,…qui i casi sono due: ci prendono per i fondelli? Sono in malafede? La media delle buste aperte è stata di circa 10 al giorno, però pagati per non lavorare…e continua da domani (proroga?…boh, non si nomina alcuna proroga, ribadisco!)...ma il finanziamento si è perso e ci prendono per imbecilli, o ci hanno preso per imbecilli prima? Dove sta l’imbroglio? Ci sta…ci sta e ci sta tutto….ma tutti orbi, ciechi…ma sopratutto con quella strana forma di menefreghismo, lo stesso che si ha nei confronti dei lavori mai iniziati nei paesi del terremoto, lo stesso che si ha nei confronti di Cantone che fustiga i piccoli, ma permette i grandi imbrogli per gli appalti oltre il milione di euro, ma l’antimafia è qui che ha peso (o la mafia?)…Insomma questa è l’Italia, ma l’italia siamo noi deduzione logica “noi non valiamo nulla”…ed io non sono da tenere in considerazione..perchè rompo la tranquillità di tanti italiani che ancora si svendono ai parlamentari da 4 soldi e lazzaroni.  Ricordiamo che le somme urgenze (vedi i tetti delle scuole….che possono ferire un ragazzo, o un dirigente d’ istituto) possono essere affidate fino a 300 mila euro…Anzichè intasare con garette da 40 mila euro gli uffici alle prese con lo spulcio di buste per correre dietro alla determina 89…ma cosa fanno in questi uffici, oltre a soffiarsi il naso, prendere il caffè, regolare stipendio e lasciare la giacca sulla sedia?

Alla salute degli imbroglioni, lazzaroni, dei vili e dei menefreghisti

Alla salute degli imbroglioni, lazzaroni, dei vili e dei menefreghisti

Riccarda Balla

 




One thought on “Rischio crolli …parte 2^ Libero Consorzio Comunale Trapani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *